StreghettediLuna
Benvenuto a te che entri nel forum delle Streghette di Luna. Nella vita di ogni essere umano, nessun avvenimento, nessun incontro avviene per caso. Namaste.

StreghettediLuna

Dove la magia è amore universale, umiltà e ascolto...la magia svelata, per il benessere dell'anima.E' come se in un attimo sbocciasse la vita, laddove prima c'erano solo silenzio ed immobilità.
 
IndiceCalendarioFAQRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 09 DICEMBRE 2012

Andare in basso 
AutoreMessaggio
DolceLuna
Team
Team
avatar

Messaggi : 26608
Data d'iscrizione : 14.06.11
Età : 53
Località : Emilia - Romagna

MessaggioTitolo: 09 DICEMBRE 2012   Dom Dic 09, 2012 7:07 am

LA LEGGENDA DI NATALE

In Svezia, come anche in alcune città del nord Italia, è santa Lucia a portare i regali ai bambini. Lucia era una ragazza siciliana, che, conosciuto il lieto annuncio del Vangelo, decise di convenirsi alla religione cristiana. A quel tempo la Sicilia era una colonia romana in cui imperversava il paganesimo, con i suoi numerosi dei dell'Olimpo. Lucia era figlia di un ricco nobile della città di Siracusa ed era, oltre che molto dolce e amorevole, anche molto bella. I suoi genitori avevano deciso di maritarla con un uomo importante, ma Lucia rifiutò quel matrimonio, perché il suo sposo non era cristiano e perché aveva deciso di dedicare la propria vita al Signore. Questa decisione non venne però rispettata dai suoi familiari e, anzi, iniziò nei suoi confronti una persecuzione senza precedenti, tesa a farle cambiare idea. Quando fu certo che Lucia non si piegava al volere altrui, ne rinnegava la propria fede, le vennero dapprima strappati gli occhi e poi fu privata della vita. Da allora questa santa il giorno del suo martirio, che è il 13 dicembre, porta doni ai bambini buoni. In Svezia l'amore che i bambini hanno per santa Lucia è molto profondo e radicato. Durante il periodo natalizio si possono vedere spesso delle piccole bambine bionde in giro per le strade, con addosso una candida tunica e sul capo una corona di candeline accese.

PERCHE’ ALLA GROTTA C’ERANO L’ASINO E IL BUE

Mentre Giuseppe e Maria erano in viaggio verso Betlemme, un angelo radunò tutti gli animali per scegliere i più adatti ad aiutare la Santa Famiglia nella stalla. Per primo, naturalmente, si presentò il leone. “Solo un re è degno di servire il Re del mondo”, ruggì “io mi piazzerò all'entrata e sbranerò tutti quelli che tenteranno di avvicinarsi al Bambino!”. “Sei troppo violento” disse l'angelo. Subito dopo si avvicinò la volpe. Con aria furba e innocente, insinuò: “Io sono l'animale più adatto. Per il figlio di Dio ruberò tutte le mattine il miele migliore e il latte più profumato. Porterò a Maria e Giuseppe tutti i giorni un bel pollo!” “Sei troppo disonesta”, disse l'angelo. Tronfio e splendente arrivò il pavone. Sciorinò la sua magnifica ruota color dell'iride: “Io trasformerò quella povera stalla in una reggia più bella dei palazzo di Salomone!”. “Sei troppo vanitoso” disse l'angelo. Passarono, uno dopo l'altro, tanti animali ciascuno magnificando il suo dono. Invano. L'angelo non riusciva a trovarne uno che andasse bene. Vide però che l'asino e il bue continuavano a lavorare, con la testa bassa, nel campo di un contadino, nei pressi della grotta. L'angelo li chiamò: “E voi non avete niente da offrire?”. “Niente”, rispose l'asino e afflosciò mestamente le lunghe orecchie, “noi non abbiamo imparato niente oltre all'umiltà e alla pazienza. Tutto il resto significa solo un supplemento di bastonate!”. Ma il bue, timidamente, senza alzare gli occhi, disse: “Però potremmo di tanto in tanto cacciare le mosche con le nostre code”. L'angelo finalmente sorrise: “Voi siete quelli giusti!”.


FILASTROCCA DI NATALE

LETTERINA DI NATALE


Letterina di Natale,
sotto il piatto del papà
sta tranquilla, zitta e buona
finché lui ti troverà.
Quando poi, finito il pranzo,
saran letti i miei auguri,
saran lette le promesse
per il tempo che verrà,
letterina te ne prego
tu per me non arrossire:
per quest'anno le promesse
io ti posso garantire,
perché quel che ho scritto dentro
sarà proprio tutto fatto.
Letterina di Natale
sta tranquilla sotto il piatto.

UN PENSIERO PER MEDITARE…

La vita è come un arcobaleno: è colorata, ma non sempre, e ha un inizio e una fine. In fondo, se tutti i giorni fossero colorati nemmeno la apprezzeremmo così tanto, la vita… Ecco perché l’arcobaleno non è sempre visibile e perché sceglie di mostrarsi proprio dopo i periodi più brutti, quelli fatti di lacrime, di pioggia.

IL BIGLIETTO D’AUGURI O L’IMMAGINE DI NATALE


IL CONSIGLIO DEGLI ANGELI

Perché fiorisca una vera trasformazione spirituale, dobbiamo vedere oltre la tendenza all'autoflagellazione mentale. La spiritualità basata sulla disistima di sé si trasforma in martirio. La moralità sostenuta dalla disistima di sé si trasforma in rigida repressione. L'amore per gli altri non fondato sull'amore per sé stessi si trasforma in una perdita del senso del limite, in co-dipendenza e in una dolorosa e vana ricerca di intimità. Ma quando, con la meditazione, entriamo in contatto con la nostra vera natura, possiamo consentire anche agli altri di trovare la loro.

PER VIVERE DIVERSAMENTE

Che qualità rappresentano il leone, la volpe e il pavone? Come le possiamo tradurre oggi? Perché queste qualità impediscono di accogliere Gesù? Se aveste avuto voi l'incarico dell'Angelo che animale avreste scelto? Perché?

_________________
Non cercare la via per vincere gli altri, ma per vincere te stesso...ossia... non cercare fuori di te quello che sta in te. Luna
Torna in alto Andare in basso
http://www.streghettediluna.altervista.org
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: 09 DICEMBRE 2012   Dom Dic 09, 2012 8:30 am

Bellissima tutta la pagina, come sempre.Io avrei scelto il gatto. La mia gattina amatissima mi ha lasciata mentre tu eri via ed è stata un esempio di amore incondizionato e altruismo, a dispetto di quanto si dice dei gatti. Sicuramente aveva anche facoltà medianiche, vedeva l'invisibile e la notte prima di andare nell'altra dimensione è salita, nonostante le poche forze, sul mio letto come aveva fatto la prima notte della sua permanenza nella mia casa. So che era un messaggio. I gatti sono vicini al divino, lei è stata un tramite tra me la dimensione divina, per questo starebbe bene vicino a Gesù Bambino.
Torna in alto Andare in basso
esmeralda
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 6609
Data d'iscrizione : 04.07.11
Età : 42

MessaggioTitolo: Re: 09 DICEMBRE 2012   Dom Dic 09, 2012 8:51 am

Emmina : I love you
io non so.. forse la pecora: mite,docile tiene caldo Laughing


Ultima modifica di esmeralda il Dom Dic 09, 2012 9:00 am, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: 09 DICEMBRE 2012   Dom Dic 09, 2012 8:59 am

Grazie, Esme I love you I love you I love you
In questi giorni la sogno continuamente....E, Luna, ho la sensazione che molti cari, anche alcune persone che hanno contato molto nella mia vita pur non essenso parte della mia famiglia, che sono nella luce stiano cercando di stabilire un contatto...A proposito, sai che mia sorella giorni fa ha trovato in un secchio che usa sempre, regolarmente, un picciolo di ciliegia freschissimo....Che vorrà dire?
Scusa se sono andata fuori tema, ma forse nemmeno tanto...



Ultima modifica di emmalou il Dom Dic 09, 2012 9:28 am, modificato 1 volta
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: 09 DICEMBRE 2012   Dom Dic 09, 2012 9:11 am

Un tenero agnellino
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: 09 DICEMBRE 2012   Dom Dic 09, 2012 9:27 am

buon giorno stelline Like a Star @ heaven io ho sentito cani morire dal dolore per la perdita del padrone. .quindi penso avrei scelto un cane per i sentimenti,la devozione e la fedelta che si portano dentro. .
Torna in alto Andare in basso
giada
Moderatore
Moderatore
avatar

Messaggi : 6341
Data d'iscrizione : 07.07.11
Età : 43

MessaggioTitolo: Re: 09 DICEMBRE 2012   Dom Dic 09, 2012 10:29 am

Io sinceramente non saprei quale animale scegliere perche non ho molta sintonia con loro e non conosco le qualita di molti animali quindi non posso scegliere...ma comprendo il senso del racconto,almeno secondo me,concordando con l'angelo per la scelta del bue e dell'asino...Credo che il senso sia quello di donare a chi ha bisogno la parte che meglio protegga l'altro,aiuti l'altro indipendentemente dalla qualita che NOI ovvero il nostro EGO ritenga migliore....senza poi recare danno agli altri, altrimenti si fa del bene ad uno e si fa del male ad altri e qui non sta bene cio....
Credo che scegliere con amore sincero porti solo a fare le scelte giuste...

Mi sarò spiegata? scratch spero di si... Rolling Eyes Laughing Laughing
Torna in alto Andare in basso
DolceLuna
Team
Team
avatar

Messaggi : 26608
Data d'iscrizione : 14.06.11
Età : 53
Località : Emilia - Romagna

MessaggioTitolo: Re: 09 DICEMBRE 2012   Dom Dic 09, 2012 11:34 am

Spiegatissima giadina Wink

_________________
Non cercare la via per vincere gli altri, ma per vincere te stesso...ossia... non cercare fuori di te quello che sta in te. Luna
Torna in alto Andare in basso
http://www.streghettediluna.altervista.org
samos

avatar

Messaggi : 5427
Data d'iscrizione : 29.06.11
Età : 43

MessaggioTitolo: Re: 09 DICEMBRE 2012   Dom Dic 09, 2012 11:42 am

Ciao Lunetta ...interessante domanda ....che mi ha preso un po' in contropiede devo ammettere....e che mi ha fatto riflettere una volta di più....
di primo acchito ho pensato , nonostante l'amore incondizionato che provo verso i gatti , che anche io direi il cane . Ho sentito , letto e udito racconti di persone che ne possiedono uno , che esaltano le qualità di questo animale vero amico e fedele compagno dell'uomo. Ed effettivamente , devo dire ad alcuni , manca solo la parola. Ho sentito di cani che hanno lottato anche fino alla morte per difendere i loro padroni , che hanno corso km per ritrovarli o per tornare a casa dopo che erano anche abbandonati. Questo testimonia davvero il senso di affetto e bene che loro instaurano nel rapporto con il loro padrone.
Poi mi è venuto in mente il gabbiano ...., non so , ai fini della capanna e della nascita forse sarebbe poco "funzionale" ma lo collego all'idea di libertà quando li vedo volare alti nel cielo , e poi ho letto che è l'unico animale al mondo che quando trova una compagna le resta fedele tutta la vita.....sarà per questo che mi piace tanto....
Torna in alto Andare in basso
titti

avatar

Messaggi : 830
Data d'iscrizione : 04.02.12
Età : 54
Località : piemonte

MessaggioTitolo: Re: 09 DICEMBRE 2012   Dom Dic 09, 2012 4:02 pm

Che qualità rappresentano il leone, la volpe e il pavone? Come le possiamo tradurre oggi? Perché queste qualità impediscono di accogliere Gesù? Se aveste avuto voi l'incarico dell'Angelo che animale avreste scelto? Perché?

non è facile rispondere, io direi che il leone rappresenta la forza ,la potenza, la volpe la furbizia e l'astuzia e il pavone la vanità, tutte qualità molto materiali rivolte al proprio bene e non quello altrui.Gesù si è fatto uomo, è diventato umile, povero e senza alcun potere.questi tre animali visti con le loro qualità non potevano accogliere Gesù sono troppo discostanti dalla natura del divino venuto sulla terra per la nostra salvezza, ha dato tutto se stesso ,ha dato la sua vita per salvare noi, nessuno al mondo rifarebbe la stessa cosa,dobbiamo inchinarci, abbassare il capo e con la preghiera ringraziarlo ogni giorno.....

non so quale animale avrei scelto ma sono così giusti il bue e l'asinello!!!!
scuate ho letto solo ora e ho voluto dare il mio pensiero.....BUON NATALE A TUTTI
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: 09 DICEMBRE 2012   Dom Dic 09, 2012 7:35 pm

L'angelo ha scelto bene il bue e l'asinello perchè con le loro qualità sono gli animali ideali per accogliere Gesù, ma se Gesù fosse nato nella savana il leone sarebbe stato l'animale con le qualità giuste per difendere e proteggere Gesù e se fosse nato nel bosco lo sarebbe stata la volpe.

Tutti gli animali hanno delle qualità come tutte le persone l'importante e metterle a disposizione degli altri.
Torna in alto Andare in basso
DolceLuna
Team
Team
avatar

Messaggi : 26608
Data d'iscrizione : 14.06.11
Età : 53
Località : Emilia - Romagna

MessaggioTitolo: Re: 09 DICEMBRE 2012   Dom Dic 09, 2012 7:38 pm

Ametistina saggia Smile

_________________
Non cercare la via per vincere gli altri, ma per vincere te stesso...ossia... non cercare fuori di te quello che sta in te. Luna
Torna in alto Andare in basso
http://www.streghettediluna.altervista.org
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: 09 DICEMBRE 2012   Dom Dic 09, 2012 7:41 pm

Grande lezione, prof. Ametista.
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: 09 DICEMBRE 2012   Lun Dic 10, 2012 7:28 am

Nella mia vita, in modo particolare nella mia gioventù, le persone a me vicine hanno sempre preteso da me un comportamento remissivo, ubbidiente e senza pretese, ma io non ho questo caratere e molte volte , forse troppe, per elemosinare un pò d'affetto, da leonessa mi sono proposta come asinella:affraid:che errore:!: pago ancora le conseguenze.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: 09 DICEMBRE 2012   

Torna in alto Andare in basso
 
09 DICEMBRE 2012
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
StreghettediLuna :: BENVENUTO :: IL CALENDARIO DELL'AVVENTO-
Vai verso: