StreghettediLuna
Benvenuto a te che entri nel forum delle Streghette di Luna. Nella vita di ogni essere umano, nessun avvenimento, nessun incontro avviene per caso. Namaste.

StreghettediLuna

Dove la magia è amore universale, umiltà e ascolto...la magia svelata, per il benessere dell'anima.E' come se in un attimo sbocciasse la vita, laddove prima c'erano solo silenzio ed immobilità.
 
IndiceCalendarioFAQRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 21 DICEMBRE 2013

Andare in basso 
AutoreMessaggio
DolceLuna
Team
Team
avatar

Messaggi : 26608
Data d'iscrizione : 14.06.11
Età : 53
Località : Emilia - Romagna

MessaggioTitolo: 21 DICEMBRE 2013   Sab Dic 21, 2013 5:45 pm

FRASE DI NATALE

Tanti auguri a te che nel silenzio raccogli le forze per crederci ancora… tanti auguri a te che finalmente avrai un Natale come meriti…tanti auguri a chi ha perso qualcosa e a chi, invece, lo ha ritrovato. Buon Natale a tutti con grande Amore.

IMMAGINE DI NATALE


POESIA DI NATALE

NATALE
di Roberto Piumini

Quest'anno Natale
Mi ha fatto un bel dono
Un dono speciale
Mi ha dato allegria
Canzoni cantate
In gran compagnia
Mi ha dato pensieri
Parole e sorrisi
Di amici sinceri
Non voglio più niente
Dei vecchi regali
Ad ogni Natale
Io voglio la gente


STORIA DI NATALE PER RIFLETTERE

UNO DEI RE MAGI
di Piero Bargellini

No, non crediate che io sia un mago da fiaba. Non ho bacchetta fatata né faccio incantesimi. Nel nostro paese, che è la Persia, mago vuol dire sapiente, cioè studioso. Anche noi avevamo molto studiato, specialmente sul libro chiamato Avesta.
Le nostre spalle si erano incurvate su quel libro. Le nostre barbe erano diventate bianche nello studio.
Il libro annunziava la venuta di un "saggio signore o, di un "vittorioso Liberatore" degli uomini.
Prima di noi, generazioni e generazioni di sapienti avevano atteso questo miracoloso personaggio, ma sempre invano.
Ormai eravamo vecchi, e temevamo di dover chiudere gli occhi senza aver visto il Liberatore. Guardavamo il cielo, in attesa di un segno annunziante la sua venuta.
Ed ecco una stella di straordinario splendore farci segno di seguirla.
Partimmo felici, montati sulle migliori cavalcature, vestiti riccamente con le corone in testa e i doni in mano.
Non sarebbe stato conveniente presentarsi a quel gran personaggio senza regali. Uno di noi prese una coppa d'oro simbolo di potenza regale, un altro prese un'anfora piena d'incenso simbolo d'onore sacerdotale, l'altro ancora prese un calice di mirra simbolo di redenzione.
La stella ci faceva da guida. Nessun corteo aveva mai potuto vantare un simile battistrada. Valicammo monti, attraversammo pianure, guadammo fiumi e incontrammo città, senza che la stella accennasse a fermarsi.
Giunti a Gerusalemme, il re Erode fu avvertito del nostro arrivo. Seppe che cercavamo il Re dei Giudei e chiese ai suoi sapienti:
- Dove dicono i libri che deve nascere il Redentore?
Anche gli ebrei avevano un libro chiamato Bibbia, dove era annunziata la venuta del Salvatore. Perciò i sapienti risposero al re Erode: - Betlem sarà la sua culla.
- Andate a Betlem, - ci disse Erode - e al ritorno mi narrerete di lui.
Riprendemmo a viaggiare, e la stella viaggiava con noi, finché non si fermò sopra una povera stalla. Trovammo il Bambino fasciato e deposto nella mangiatoia, fra due animali. Quale abbandono e quanta miseria! Il Re del mondo giaceva su paglia trita, senza corte d'attorno e senza onori.
A quella vista, la nostra sapienza si confuse. Avevamo sperato di trovare un potente Re in una reggia sfarzosa, in mezzo a ricchezze e a splendori.
Vedendo tanta umiltà ci sentimmo umiliati. Mettemmo fuori i nostri doni: oro, incenso e mirra. Il Bambino ci guardò come per accettarli, ma noi sentimmo che non bastava offrir quei soli doni. Egli non s'appagava né d'oro né d'incenso né di mirra. Voleva insieme il nostro cuore, e lo voleva ripieno di quella ricchezza che non s'estingue mai, e che si chiama Amore.
A questo Amore, che si traduce in Carità, la nostra scienza di vecchi sapienti non aveva mai pensato.
Ce lo insegnò un bambino, nato da poco, in una stalla, con un sorriso che ringiovanì il nostro vecchissimo cuore.

PROPOSITI DI NATALE, PER TUTTO L'ANNO...

Lasciate che i bambini vivano un sogno ad occhi aperti. Luci, colori, Angeli e frutta colorata da appendere all’albero di Natale. Per una notte o forse qualcuna in più si potrà costruire un mondo più luminoso, immaginare cose belle, tuffarsi in atmosfere mozzafiato. Queste sono le piccole cose grandi che, porteremo nel cuore da adulti, per essere un po’ più sorridenti, un po’ più felici.

L’ANGOLO MAGICO DI NATALE

...

_________________
Non cercare la via per vincere gli altri, ma per vincere te stesso...ossia... non cercare fuori di te quello che sta in te. Luna
Torna in alto Andare in basso
http://www.streghettediluna.altervista.org
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: 21 DICEMBRE 2013   Sab Dic 21, 2013 6:21 pm

Anche oggi un tema importante: senza amore, spontaneità e tensione affettiva, la scienza e la sapienza diventano povera cosa, anzi, in certi casi, finiscono per diventare pericolose.Non accade ai Magi: "A quella vista, la nostra sapienza si confuse "- Una frase bellissima. I love you 
Torna in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: 21 DICEMBRE 2013   Sab Dic 21, 2013 6:22 pm

E grazie anche per l'augurio: in silenzio raccogliamo la forza per crederci ancora. Smile
Torna in alto Andare in basso
danna54

avatar

Messaggi : 2364
Data d'iscrizione : 28.01.13

MessaggioTitolo: per Dolcissima   Sab Dic 21, 2013 7:43 pm

Si....
Grazie Dolcissima...
^....in silenzio, troviamo la forza per crederci ancora^
non serve altro
Torna in alto Andare in basso
DolceLuna
Team
Team
avatar

Messaggi : 26608
Data d'iscrizione : 14.06.11
Età : 53
Località : Emilia - Romagna

MessaggioTitolo: Re: 21 DICEMBRE 2013   Sab Dic 21, 2013 9:32 pm

Come sempre, grazie a voi emmina e dannina  I love you I love you I love you I love you I love you I love you I love you e per aiutarvi a fare ancora più vostra la forza di crederci ancora, vi suggerisco di leggere "La forza di crederci ancora" di Mirko Giudici  Smile 

_________________
Non cercare la via per vincere gli altri, ma per vincere te stesso...ossia... non cercare fuori di te quello che sta in te. Luna
Torna in alto Andare in basso
http://www.streghettediluna.altervista.org
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: 21 DICEMBRE 2013   Dom Dic 22, 2013 7:36 am

Mille grazie per l'indicazione! Smile
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: 21 DICEMBRE 2013   

Torna in alto Andare in basso
 
21 DICEMBRE 2013
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
StreghettediLuna :: BENVENUTO :: IL CALENDARIO DELL'AVVENTO-
Vai verso: